Latino e Greco: corso estivo per studenti liceali a Firenze

Historic City Centre of Florence

Anche quest’anno GrecoLatinoVivo organizza a Firenze corsi estivi di lingue classiche destinati a studenti liceali (20 Giugno 2016 – 8 Luglio 2016). Le lezioni si terranno nella sede del Centro di Studi Classici GrecoLatinoVivo, in via delle Burella 5r, presso la centralissima Piazza Santa Croce.

I corsi di latino e greco per studenti liceali (liceo classico, scientifico, linguistico ed europeo) sono rivolti a quei ragazzi che abbiano avuto il debito formativo scolastico, ma anche a coloro che, pur non avendo avuto il debito, vogliano ottenere una competenza maggiore.
Spesso infatti i corsi programmati dalle scuole, per quanto possano essere gratuiti per le famiglie, risultano una perdita di tempo per i ragazzi, dal momento che non intervengono sui processi di apprendimento, ma restano una continua riproposizione delle stesse metodologie utilizzate durante l’anno.

L’obiettivo dei nostri corsi è il raggiungimento delle competenze necessarie al superamento dell’esame di Settembre, ma anche una conoscenza più solida della lingua per riprendere il nuovo anno scolastico, attraverso un insegnamento efficace.
In classe, infatti, i docenti parleranno latino e greco, e gli studenti saranno invitati a fare altrettanto, poiché questo rimane, studi alla mano, l’unico modo per acquisire le lingue in maniera efficace.
I corsi prevedono l’acquisizione graduale di lessico e strutture morfo-sintattiche della lingua, nel rispetto dei processi cognitivi.

Ciascun corso ha durata di 3 settimane, per un totale di 60 ore di insegnamenti, dal lunedì al venerdì, per 4 ore di lezioni al giorno. Il costo di ciascun corso è di 450€. Posti limitati (max. 15 studenti).

Per informazioni dettagliate sulle lezioni, calendario e possibilità di alloggio controllato CLICCA QUI!
Per ulteriori informazioni: 3205733716 oppure info@grecolatinovivo.it.

Per i corsi per adulti (dall’11 Luglio al 30 Luglio), clicca qui.

Contro la scuola impossibile

IMG_4317.jpg


Desidero fin da subito specificare che non ho nulla di personale contro la Professoressa Paola Mastrocola, verso la quale nutro profonda stima. “Togliamo il disturbo”, uno dei suoi libri, ha parecchi punti che personalmente condivido, ma quando l’autrice parla di lingue classiche, non riesco a trovare alcun punto di contatto, per quanto io mi sforzi di farlo. Continua a leggere

Diario di una gita: una settimana al Vivarium Novum


Quest’anno Lorenzo Sciajno ed io abbiamo presentato nella scuola nella quale insegniamo un progetto dal titolo “Una settimana all’Accademia Vivarium Novum”, volendo coinvolgere in questa attività la nostra classe, il I liceo, con la quale a Messina abbiamo dato vita alla sperimentazione del metodo Ørberg.
Già lo scorso anno i ragazzi avevano manifestato il desiderio di fare questa esperienza e quest’anno li abbiamo portati presso l’Accademia per conoscere un mondo indescrivibile se mai sperimentato… questo che segue è il resoconto di un’alunna che a nome anche degli altri suoi compagni ha voluto raccontare la sua esperienza presso l’Accademia.
Continua a leggere

Asterix alle Olimpiadi… e parla la lingua di Platone!

Un altro piccolo grande dono per gli amanti del mondo classico dai vostri amici di GrecoLatinoVivo: Asterix alle Olimpiadi in greco antico! Dopo Ἀστερίκιος παρά Σαχκαραζάδι, ecco a voi Ἀστερίκιος ἐν τῂ Ὀλυμπίᾳ!

Per scaricarlo basta cliccare sulla copertina del fumetto qui sotto.
E se volete ringraziarci… continuate a seguirci!

Asterikios en Olympia (trascinato)


 

Docēre – anno 1, nr.3

Ecco il terzo numero di Docēre, rivista di didattica delle Lingue Classiche”, scaricabile interamente cliccando sull’immagine di copertina (all’apertura, cliccare sul questo simbolo in alto a destra per avviare il download).

libri-docere-anno-I-numero-3 (trascinato).jpg

Per accedere ai numeri precedenti della rivista clicca su questo link!

Brunetti: Dizionario Manuale Italiano-Greco, ed. 1878.

Per festeggiare insieme a voi il superamento della soglia di 10mila “mipiace” sulla nostra pagina facebook e di 120mila visite sul blog… e per ringraziarvi di tutto l’affetto che in questi 11 mesi ci avete dimostrato, ecco a voi il PDF del Dizionario Manuale Italiano-Greco, nella sua seconda edizione del 1878, redatto da Federico Brunetti. Sì, il famoso Dizionario Italiano-Greco del Brunetti, presente nella biblioteca del nostro Centro Studi ma introvabile in versione elettronica! 41A7tPmYFqL._SX373_BO1,204,203,200_
Per scaricarlo basta cliccare sull’immagine qui a lato!

È pesante, circa 60 mega, ma speriamo di farvi davvero cosa gradita!

Grazie a tutti!
Giampiero Marchi
Antonella Lo Castro
Lorenzo Sciajno

 


 >>>Segui GrecoLatinoVivo su Facebook!<<<


Latino e Greco: Corsi estivi a Firenze • Summer Latin Course in Florence

Dollarphotoclub_71046540-copy.jpg

Anche quest’anno GrecoLatinoVivo organizza a Firenze corsi estivi di lingue classiche destinati a studenti liceali ed adulti.
This summer GrecoLatinoVivo organizes Summer Latin Courses proposed both to students and adults. Continua a leggere

Asterikios para Sakcharazadi

Tutti sanno dell’esistenza di Asterix in latino, ma pochissimi sono a conoscenza dell’esistenza di alcuni numeri (4 per la precisione) in Greco antico, oggi di non facile reperibilità.

Per ringraziarvi del grande affetto e della stima che ci avete dimostrato in questi mesi, vi vogliamo omaggiare di uno di questi: Asterikios para Sakcharazadi (Ἀστερίκιος παρά Σακχαραζάδι – edizioni Mamouth Comix, Grecia). Cliccando sull’immagine sottostante potrete scaricarlo. Non dimenticate di continuare a seguirci su GrecoLatinoVivo e… buon divertimento!


Asterikios para Sakcharazadi.jpg


>>>Segui GrecoLatinoVivo su Facebook!<<<


 

Il latino lo si può parlare bene

Pubblichiamo l’intervista rilasciata qualche giorno dal Prof. Luigi Miraglia ad ItaliaOggi, in cui il presidente di Vivarium novum mostra il tragitto fino ad ora fatto, gli sviluppi futuri e le ragioni che lo hanno motivato.



Latino lingua morta? Non ditelo a Luigi Miraglia, napoletano, classe 1965, fine umanista che, per far rivivere la classicità, ha impegnato il patrimonio familiare. Da una ventina d’anni, con l’ Accademia Vivarium novum forma instancabilmente giovani alle lingue e alle lettere antiche, in un collegio in cui si parla latino e greco antico. Continua a leggere